Processo

Metodo di lavoro

Carbonteam srl offre un servizio di progettazione al calcolatore con i più moderni sistemi CAD-3D seguendo le specifiche di base fornite dal cliente.

Elaborando la geometria del particolare e la relativa realizzazione del modello prototipale attraverso la tecnologia CAD-CAM fino alla formatura dell'attrezzatura di laminazione, attraverso tutto l'iter di progettazione e realizzazione, Carbonteam srl fornisce soluzioni alternative ed eventuali ottimizzazioni del particolare finito grazie alla conoscenza acquisita nel campo dei materiali compositi e dei processi necessari alla loro formatura.

Il manufatto finito in fibra di carbonio viene ottenuto mediante la tecnica del sacco a vuoto, stampo e controstampo, pressa e autoclave. Vengono utilizzati principalmente fibra di carbonio (carbonio secco e carbonio PrePreg), carbon-kevlar e fibra di vetro.

I materiali vengono impiegati seguendo le specifiche riportate nelle schede tecniche e su richiesta del cliente è possibile fornire i parametri relativi alle grandezze caratteristiche del ciclo di cura dei materiali compositi.

Si realizzano modelli per materiali compositi di geometria relativamente complessa seguendo le specifiche del cliente e la relativa attrezzatura da laminazione, esclusivamente con resine epossidiche e tessuto specifico per stampi con successivo ciclo di cura in forno o in autoclave.

Per produzioni particolari in fibra di carbonio, qualora sia necessario mantenere inalterate le caratteristiche dello stampo per produzioni ad elevato numero di serie Carbonteam progetta e realizza attrezzature da laminazione in alluminio e fibra di carbonio.

Per particolari che richiedono un'elevata finitura estetica, Carbonteam realizza inoltre verniciature sia lucide che opache.

Carbonteam dispone di numerose attrezzature ideali per la realizzazione dei manufatti in fibra:
• Autoclave 1,4 metri di diametro per 3,5 metri di lunghezza, 11 bar, 260°C
• 2 forni con controllo ciclo di cura tramite PLC fino a 150°C
• 1 forno per cotture fino a 60°C
• reparto di modelleria
• cabina di rifilatura e carteggiatura
• cella freezer per stoccaggio pre-impregnati